Home  /  News   /  Festival internazionale degli Sport artistici, il 29 agosto si parte

Festival internazionale degli Sport artistici, il 29 agosto si parte

La finalissima si terrà il primo settembre al Palaghiaccio

 

Dal 29 agosto al 2 settembre, nel comune di Roccaraso, avrà luogo la prima edizione del Festival internazionale degli Sport Artistici, manifestazione unica nel suo genere che nasce da un rapporto di stretta collaborazione tra l’ Amministrazione comunale e il Gruppo Skate Power Grandi
Eventi. Il concept si basa sulla volontà di riunire in una rassegna con vocazione internazionale le discipline sportive ed artistiche che pur avendo tradizioni e caratteristiche tecniche diverse, sono legate da un elemento comune: la musica che accompagna le performance degli atleti. Si tratta di attività, sempre ai confini tra sport, arte e spettacolo che devono parte del loro fascino proprio alla possibilità di ispirarsi a contesti cultuali diversi, dove l’espressione del corpo in movimento, nei vari sviluppi coreografici ed artistici, è alla ricerca costante dell’armonia e della bellezza assoluta.

Tutte discipline in forte crescita dal punto di vista del pubblico di riferimento perché in grado di rispondere ai bisogni primari della gente, con una varietà di opzioni e proposte per l’atleta agonista di vertice ma anche per coloro i quali cercano nello sport non tanto la ribalta di tipo professionistico, sempre alla portata di pochi, ma soprattutto un momento di relax e benessere psicofisico.

“Guardiamo sempre con grande interesse alle iniziative innovative in grado di difendere la tradizione, coniugando la promozione turistica del territorio con eventi sportivi ed artistici di livello anche internazionale – ha spiegato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato – Roccaraso negli anni ha sviluppato una particolare predisposizione per il turismo sportivo: partendo da questi presupposti,
sono convinto che siamo la location ideale per la prima edizione del Festival Internazionale degli Sport Artistici. Per noi è una nuova sfida che raccogliamo con entusiasmo e curiosità pronti a verificare la percorribilità di tutte le strade utili per sostenere la crescita turistica, economica e sociale del nostro Comune”.

IL FORMAT

Il programma dettagliato, frutto del lavoro di una Commissione Tecnica composta da esponenti di punta delle diverse discipline, prevede momenti in cui ogni sport sarà protagonista esclusivo della scena, con lo svolgimento delle attività agonistiche e spettacolari previste, ed altri di interazione dove tutte gli sport di Fisa 2018 saranno proposti insieme. Sono previsti numerosi appuntamenti aperti al pubblico di sport, musica e spettacolo all’interno dei quali le varie discipline procederanno ad una sorta di selezione progressiva dei partecipanti. Il frutto di queste selezioni, i migliori artisti del festival, confluiranno nelle finali di specialità che si svolgeranno nella giornata di venerdì 31 agosto. I vincitori delle finali delle diverse discipline, ginnastica artistica, danza sportiva, danza classica, pattinaggio artistico, accederanno
alla finalissima di sabato 1 settembre al Palaghiaccio di Roccaraso che sarà strutturata come un grande show, con ospiti internazionali, musica dal vivo, attrazioni di discipline diverse da quelle in gara. La giuria sarà composta da personaggi del mondo dello spettacolo, giornalisti, coreografi, che valuteranno le prestazioni non tanto dal punto di vista tecnico quanto piuttosto in merito alle qualità artistiche ed espressive dei performers, la loro capacità di emozionare e coinvolgere il pubblico. Alla finalissima parteciperanno comunque tutti gli atleti ed artisti iscritti a Fisa 2018 che saranno coinvolti in entusiasmanti coreografie collettive.